Serie D, girone e calendario slittano ancora. A rischio anche la Coppa

La Federazione Italiana Gioco Calcio si è incartata e a farne le spese sarà ancora un volta la Serie D. Il famoso procedimento sulla combine Picerno-Bitonto fa saltare il banco. Entro oggi era prevista la sentenza ma la FIGC ha sbagliato procedimento e da rito abbreviato ha adottato il classico rito, una procedura più lunga e non d’urgenza.

Cosa significa? Che la discussione slitta, probabilmente al 16 settembre. Con ritardi anche nella sentenza. E senza parere definitivo la Serie D non potrà fare né gironi né calendari. Nei prossimi giorni si attendono comunicazioni ufficiali ma la frittata è fatta. Probabile uno slittamento anche della Coppa Italia di serie D che sarebbe iniziata il 20 agosto.

Default image
Stefano Pontoni