Tante occasioni create ma a vincere è la Virtus Bolzano

La Manzanese cade 3-1 a Bolzano contro la Virtus nella terza giornata del campionato di Serie D girone C. Come nel match giocato domenica contro il Caldiero Terme, tante occasioni per gli orange ma solamente una rete, tre invece quelle segnate dagli avversari. Il primo tempo si è concluso con il punteggio di 2-1 in favore della Virtus Bolzano, che si è portata avanti con Davi e Grezzani prima di subire a fine primo tempo la rete di Moras, abile a trasformare un calcio di rigore guadagnato da Nastri. Nella ripresa la Manzanese prova ad agguantare il pari ma il portiere avversario Mora è in giornata di grazia e Kaptina, su calcio di rigore, ad un quarto d’ora dalla fine, trova la rete che chiude la partita sul 3-1. Seconda sconfitta consecutiva, dunque, per gli orange di Vecchiato, fermi a tre punti in classifica dopo tre giornate. 

Default image
Stefano Pontoni